Ravece – sancomaio

Ravece


In Irpinia da sempre c'è l'olio
e c'è il Ravece

S an Comaio è riconosciuta come azienda caposcuola nella produzione del Ravece, l'inconfondibile olio prodotto dall'omonima varietà di oliva, coltivata sin dal 1500 in un ristrettissimo areale che comprende pochi paesi dell'Irpinia nord-orientale.
La famiglia Caruso ha creduto nella ricchezza di questa tradizione, cercando di valorizzarla e recuperarla in chiave moderna.
B en prima che l’olio di Ravece uscisse dai confini di produzione, conquistandosi apprezzamenti e riconoscimenti in campo nazionale ed internazionale, il Ravece era quello che gli scaltri contadini irpini conservavano gelosamente per il consumo familiare, avendo cura di separarlo già in fase di produzione dall’ altro olio, che veniva invece destinato anche alla vendita.

S olo nella seconda metà degli anni '90, grazie soprattutto all’appassionato lavoro di un team di ricercatori della Facoltà di Agraria di Portici, si è dato poi una valenza scientifica a quello che in maniera empirica avevano ben chiaro i contadini irpini.

L'olio di Ravece, è un olio molto ricco in polifenoli, con la raccolta all’invaiatura si raggiungono e si superano anche i 1000 ppm, è un olio dal profilo aromatico incredibile, un fruttato intenso e complesso, capace di nobilitare anche i piatti più semplici della cucina mediterranea.